Attualità

TikTok stanzia 5milioni di euro per aiutare le istituzioni culturali tedesche durante la pandemia

IL NOTO SOCIAL NETWORK INVITA I LUOGHI DELLA CULTURA TEDESCHI A CANDIDARSI PER RICEVERE I FINANZIAMENTI PRESENTANDO PROGETTI CHE PROMUOVANO, ATTRAVERSO L’ARTE E LA CREATIVITÀ, I CONCETTI DI DIVERSITÀ E INCLUSIONE

  5 milioni di euro da destinare a 50 istituzioni culturali tedesche: è questo il nuovo progetto lanciato da TikTok – social network cinese lanciato nel 2016 e diventato celebre soprattutto tra i giovani e i giovanissimi (tra non poche ombre e contraddizioni a causa delle “challenge”, purtroppo a volte pericolose, che qui vengono lanciate), che consiste nella creazione di brevi video a scopo di intrattenimento – per supportare il mondo della cultura durante e dopo la pandemia. Con questo progetto, dal titolo #CreatorsForDiversity, TikTok vuole “supportare le istituzioni culturali nella loro risposta alla pandemia COVID-19”, si legge sul sito web dell’iniziativa. “Con #CreatorsForDiversity vogliamo creare nuovi luoghi di incontro e possibilità interattive per affrontare il tema della diversità e della cultura. Con questo programma, sosteniamo 50 istituzioni culturali alle quali andranno 100mila euro ciascuna, e le supportiamo nella comunicazione digitale e nel raggiungere nuovi target”.

#CREATORSFORDIVERSITY, IL PROGETTO DI TIKTOK CHE SUPPORTA LA CULTURA

Scopo del social network – già utilizzato da molti dei più importanti musei al mondo, tra tutti e con grande successo dagli Uffizi di Firenze (diventando quasi un caso studio) – è il finanziamento di progetti che “trattino artisticamente il tema della diversità consentendone così la comunicazione. Riteniamo che questo possa ridurre i pregiudizi esistenti nella società, promuovendo uno scambio aperto, rispettoso e inclusivo”. TikTok quindi supporta i luoghi della cultura, ma in cambio chiede che questi creino contenuti – da diffondere naturalmente sul social network TikTok – che, attraverso la creatività e l’arte, possano contribuire alla diffusione dei concetti di diversità e inclusione. “Per noi è importante offrire ai creatori culturali nuovi modi per interagire con il loro pubblico”, ha dichiarato Tobias Henning, direttore generale di TikTok Germania. “Con #CreatorsForDiversity, vengono creati nuovi format che ispirano e incoraggiano gli utenti di TikTok a immergersi nei temi dell’arte, della cultura e della diversità. In questo modo vogliamo sostenere il settore culturale, che soffre molto a causa della situazione attuale perché le normative in vigore non permette gli incontri tra le persone”.

COME PARTECIPARE A #CREATORSFORDIVERSITY

Entro il prossimo 11 aprile i luoghi di cultura tedeschi possono partecipare al bando lanciato da TikTok e concorrere per ottenere i finanziamenti. Per partecipare, non è necessario che le istituzioni abbiano un account TikTok, ma per candidarsi devono sviluppare un progetto che proponga la creazione di otto video al mese per un periodo di sei mesi, tutti a tema diversità e inclusione. By Desirée Maida – artribune.com https://creatorsfordiversity.de/

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rispondi