installazioni, intervista

L’Arco di Trionfo impacchettato: come è nata la grande opera di Christo – video

Dal 18 settembre al 3 ottobre l’Arco di Trionfo di Parigi sarà impacchettato per realizzare la grande opera immaginata da Christo e Jeanne-Claude. In questo video del 2019 vediamo l’artista bulgaro impegnato nel realizzare i bozzetti preparatori …

Risale a 60 anni fa l’idea di Christo e Jeane-Claude di impacchettare l’Arco di Trionfo di Parigi e finalmente l’opera immaginata dalla coppia ormai scomparsa prenderà vita dal prossimo 18 settembre al 3 ottobre. Per realizzare l’imponente installazione saranno impiegati 25mila metri quadrati di polipropilene argentato e 3mila metri di corde riciclabili rosse: l’intera operazione sarà visibile sulla piattaforma YouTube per consentire a tutti di ammirare la grande opera a partire dalla data di inaugurazione. In questo video del 2019, realizzato da Trevor Tweeten e proiettato al Centre Pompidou di Parigi in occasione della mostra dedicata al duo artistico nel 2020, si vede l’artista bulgaro intento a lavorare nel suo studio di SoHo su un disegno preparatorio de L’Arc de Triomphe, Wrapped. In una sala quasi vuota, poco illuminata, armato di matita, riga e pochi altri strumenti di lavoro, Christo ha tratteggiato il risultato finale che insieme all’amata ha immaginato durante gli anni per il grande monumento parigino. Questi stessi bozzetti sono stati poi messi in mostra nel gennaio 2020 al BRAFA di Bruxelles, presso lo stand della galleria Knokke del belga Guy Pieters.
  • By Roberta Pis – ARTRIBUNE.COM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rispondi