mostra, personaggio

Picasso scultore. A Parigi mostra-evento con più di 70 opere per la prima volta in una galleria

QUESTO AUTUNNO LA GALERIE DE L’INSTITUT RIUNIRÀ ALCUNE OPERE ECCEZIONALI. CI SARÀ ANCHE LA PRIMA SCULTURA CUBISTA REALIZZATA DA PICASSO. E POI ALTRI PRESTITI NOTEVOLI

Più di 70 sculture di Pablo Picasso, accompagnate da 35 disegni e dipinti, saranno riunite per la prima volta in una galleria parigina. Si tratta della Galerie de l’Institut di Parigi che presenta la mostra-evento Picasso / Sculture 1905-1962 sulla scultura del maestro catalano, in programma dal 14 ottobre al 17 dicembre 2022 nelle due sedi di rue de Seine e rue des Beaux-Arts, riunendo alcune delle più importanti pietre miliari dell’opera tridimensionale dell’artista. L’opera scultorea di Picasso è estremamente ricca e comprende più di 650 sculture eseguite tra il 1902 e i primi Anni Sessanta, con periodi più intensi di altri, come quello corrispondente alla fine degli Anni Quaranta, nell’atelier Fournas di Vallauris. Nella sua pratica c’è un dialogo costante con la pittura, infatti nella scultura si concentra sugli stessi soggetti che dipinge: figure, ritratti di parenti, animali reali o mitologici, nature morte. La mostra parigina è divisa in due temi principali, figura e il bestiario, con opere eccezionali, come la prima scultura cubista del corpus dell’artista, una Testa di donna (Fernande) ispirata al dipinto omonimo, che decostruisce il volume sfaccettato in tre dimensioni. Oltre a due magistrali teste in lamiera tagliata, piegata e dipinta del 1961: un autoritratto e un ritratto di Jacqueline Picasso, che evoca la coppia, e che – esposte raramente – costituiscono un prestito eccezionale. Ecco le immagini… By Claudia Giraud – artribune.com Picasso / Sculture 1905-1962 Dal 14 Ottobre al 17 Dicembre 2022 Galerie de l’Institut, 12 rue de seine / 3Bis rue des Beaux-Arts 75006, Parigi https://www.galerie-institut.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER