Diego Alexandre Asi

Opere disponibili

È nato a Montevideo, in Uruguay, il 27 novembre 1971.

Da giovane ha iniziato a sviluppare la sua naturale passione per il disegno.
Nel 1987 ha studiato arti grafiche all’Università di Lavoro (utu),
scuola Pedro Figari in Montenvideo Uruguay, dalla quale si é laureato nel 1989.

Ha realizzato innumerevoli lavori in graphic design, che hanno suscitato il suo interesse per le arti plastiche, che lo ha portato a studiare nello studio dell’artista José Luis Lacoste, dove ha appreso una varietà di tecniche che lo hanno aiutato a realizzare i suoi progetti e Trova la sua direzione e il suo stilo.

Le sue opere sono state esposte alla 18a Mostra internazionale di arti plastiche di Vendas Novas, tenutasi in Portogallo nel 2012, intitolata Artisti del Río de la Plata a Casa da Zorra.Alcune sue opere sono state anche pubblicate sulla prestigiosa rivista Destino Arte nel 2012.

In Fahion Road, Urban Art 5, ha dipinto per le strade di Punta del Este, Maldonado, Uruguay.Nel 2013 ha presentato in Spagna, nella galleria María Nieves Martín, in Estremadura, nella sesta mostra internazionale Vive Arte, insieme a novantadue artisti provenienti da dieci paesi.

Nel 2015 ha fatto parte del movimento collettivo Pintando las calles de tu ciudad, a Montevideo, in Uruguay.Nel 2016 ha partecipato alla conferenza degli artisti del Río de la Plata, alla Casa de la Cultura, Maldonado, Uruguay e alla conferenza audiovisiva di Arte Madi, da Río de la Plata al mondo, al 15 ° Meeting internazionale Poeti e Narratori delle due sponde, insieme a Alfredo María Villegas Oromí e Washington Febles Ceriani. Durante il resto del 2016 e 2017 ha continuato a tenere conferenze sull’arte Madí in diverse parti dell’Uruguay.

Ha tenuto una personale di arte Madí nello spazio culturale Amec, a Maldonado, in Uruguay.Nel novembre 2017, ha viaggiato ad Ayacucho, in Perù, dove ha tenuto una mostra di arte Madí, nell’auditorium Mario Ruiz de Casilla, in Plaza Mayor de Huamanga. Inoltre, a questo evento ha tenuto un discorso intitolato. El viaje Madí. All’inizio del 2018, ha tenuto seminari d’arte per bambini Madí presso il museo Ralli a Punta del Este, Maldonado, Uruguay.

Nello stesso anno realizza l’illustrazione per il libro Sin ella nada del poeta e narratore Alfredo María Villegas Oromí, a cura di Linardi e Risso ediciones.È stato anche invitato a esporre al caffè, a Caracas, in Venezuela, nella mostra Times and Trends, che si è tenuta con ventidue artisti provenienti da otto paesi delle Americhe, insieme ad opere di Bolívar Gaudín e Edgar Negret, tra gli altri.

Dal 2010, si è dedicato alle diverse espressioni dell’arte geometrica, in particolare l’arte Madí, che prende l’astrazione come linguaggio, continuando così l’eredità iniziata più di settant’anni fa dai suoi connazionali Joaquín Torres García e Carmelo Arden Quin.

Nel 2019, lo scrittore Daniel Fernandez Corchs lo ha invitato a illustrare il suo libro per bambini, Oski, un viaggio attraverso la Via Lattea, un libro per bambini dai cinque agli undici anni, che racconta una storia, descrivendo in dettaglio la posizione della Terra nel sistema solare e ci avvicina all’arte di Madí.

Nel febbraio 2020, ha tenuto seminari d’arte Madí a L’Alfàs del Pi, Alicante, in Spagna, presso l’Arte sur atelier.

Nelle parole dell’artista, Carmelo Arden Quin ha detto, riferendosi all’arte Madí, che è “materialismo dialettico”, è chiaro che è il risultato logico di un’evoluzione estetica, artistica e scientifica.

E nei vari settori che questa arte include, mi identifico con la pittura e la scultura.È una forma di espressione che va oltre il formato tradizionale, il formato della finestra, un’osservazione che è iniziata più di settant’anni fa.I suoi concetti sono di grande attualità; ci permette di inventare oggetti per combattere per una società che libera energia e domina lo spazio e il tempo in ogni modo.I suoi fondatori affermano che “Madí è un’arte non figurativa con una base geometrica che cerca di consolidarsi nello spazio lavorando sulla meticolosità, percezione, precisione e interazione delle forme per trovare il proprio riarrangiamento”.

Alcune Esposizioni

2011 – “Mundo Madí” en Libertad Libros (Casa de Arte). Montevideo / Uruguay

2011 – Exposición – “LKSUR” en la Barra de Maldonado. Maldonado / Uruguay

2012 – “Mundo Madí”  en el Nogaro. Punta del Este / Uruguay

2012 – 18a Exposiláo Internacional de Artes Plásticas de Vendas Novas

(Casa da zorra)  Exposición colectiva. Portugal

2012 – Fashion Road Arte urbano 5. Punta del este / Uruguay

2013 – 6a exposición internacional “Vive arte” galería “María Nieves Martín”

junto a 92 artistas de todo el mundo. Extremadura / España

2015 – “Ángulos” en Li

2010 – Exposición colectiva en el Círculo Católico. Montevideo / Uruguay

2010 – “Ninfas”  Hecho Acá (L.A.T.U.). Montevideo / Uruguay

2011 – Exposición con motivo de la celebración de los 100 años del

balneario La Floresta realizada en “Terrazas del Mar”

antiguo HOTEL ving ART. Maldonado / Uruguay

2016 – Exposición y conferencia “ARTE MADI, DEL RÍO DE LA PLATA AL MUNDO”

Casa de la Cultura de Maldonado. Maldonado / Uruguay

2016 – Exposición colectiva “Vientos del sur” artistas uruguayos y argentinos. Portugal

2016 – Exposición y conferencia audiovisual “Arte Madi, vanguardia poética y plástica”

Junto a  Alfredo María Villegas Oromí, Washington Febles Ceriani.

En el 15° Encuentro Internacional Poetas y Narradores De las Dos Orillas.  Maldonado / Uruguay

2016 – Exposición colectiva en “Juana V”. Punta del Este / Uruguay

2017 – “El viaje Madí” Espacio cultural Gorlero en la sala Edgardo Ribeiro. Punta del Este / Uruguay

2017 – Conferencia y exposición “el viaje Madí” Museo Ralli. Punta del Este / Uruguay

2017 -“Artistas del río de la plata”  exposición de artes plásticas en el museo municipal Vidigueira. Vidigueira / Portugal

2017 – Muestra “Arte Madí” en Amec. Maldonado / Uruguay

2017 – Conferencia y exposición “El viaje Madí” Ambito de arte y StarUp. Punta del este / Uruguay

2017 – Exposición y conferencia  “Arte Madí”  ( Auditorio Mario Ruiz de Casilla)

en Plaza Mayor de Huamanga. Ayacucho / Perú

2018 – Talleres de arte madí para niños en el museo Ralli de Punta del este. Punta del este / Uruguay

2018 – “Tiempos y tendencias”  muestra colectiva de artistas de 8 países de las americas junto a
obras de Bolívar Gaudín, Edgar Negret entre otros. Se realizo en el CAF. Caracas / Venezuela

2018 – “Pintando en la calles” junto al colectivo de artes sin fronteras.  Girona / España

2018 – Muestra colectiva en Amec. Punta del este / Uruguay

2019 – Exposición colectiva “Artes sin fronteras”. Sabadell / España

2019 – Marché de Noël – Ginebra / Suiza

2020 – El viaje Madí  en Arte sur. L’Alfas del Pi (Alicante) España