Drink in Art Teatro Eliseo – Proposta 5

MOSTRE, ROMA, APRILE 2007

a cura di Riccardo Tartaglia e Adelinda Allegretti

gli artisti:

Cristina Cardani, Paolo Fermi,

Isabel Fernandez, Sandra Giovannini,

Ivan Jakhnagiev, Pietro Loiodice,

Massimo Lomi, Nella Pitzalis,

Michele Principato Trosso

La galleria “Tartaglia Arte” di Roma, nell’ambito del progetto Drink in Art 06-07 Foyer Valli e Visconti del Teatro Eliseo, arriva al quinto ed ultimo appuntamento espositivo per l’organizzazione di un ciclo di 5 mostre dal titolo “Proposte”, a cura di Riccardo Tartaglia e Adelinda Allegretti, presso i rinnovati spazi espositivi del Teatro Eliseo, in via Nazionale 183, in Roma.

Verranno esposte opere di artisti nazionali e internazionali, operanti nell’ambito della pittura, della fotografia e della scultura. Ciascun partecipante è presente con una o più opere a tema libero. In ogni serata inaugurale, ci saranno delle riprese video dell’evento che andranno in onda su emittenti televisive regionali nel programma televisivo “Colori arte contemporanea” di Alexander Jakhnagiev.

La mostra avrà la durata di due settimane ed è rivolta non solo agli spettatori del teatro, ma, durante la settimana, si potrà visitare la mostra nei giorni stabiliti, prima dello spettacolo serale, passando da via della Consulta 4. Un collaboratore della Galleria Tartaglia Arte sarà a disposizione del pubblico per l’illustrazione dei lavori esposti e per informazioni.

L’iniziativa nasce con il fine di utilizzare gli spazi teatrali del Teatro Eliseo al di fuori degli schemi e gli orari classici della prosa, per offrire la possibilità ad artisti pittori, scultori, fotografi di esibirsi all’interno dell’atmosfera informale di un aperitivo domenicale. Il progetto Drink In Art, nasce dall’esigenza e dalla necessità di creare uno spazio alternativo nella città di Roma dove recarsi la domenica sera per un aperitivo. Un luogo informale e tranquillo in uno dei più importanti teatri italiani, un “salotto allargato” dove incontrare persone interessate al mondo dell’arte ed avere la possibilità di confrontarsi con artisti di vario stile. L’idea nasce dalla voglia di promuovere artisti di vario genere in luoghi, orari e modi inconsueti rifuggendo, da una parte, l’elitarismo e l’auto-referenzialità a cui tende, a volte, il mondo dell’arte e, dall’altra, distinguendosi da quei luoghi in cui l’aperitivo è solo un’ occasione di “passerella mondana”.

Drink In Art 06/07 si suddivide in quattro settori che si susseguono, domenica dopo domenica, con un appuntamento mensile. Ai quattro settori “perfromativi” se ne aggiunge un quinto: quello dedicato alle mostre di fotografia e di pittura dal titolo “Proposte”

Inaugurata il 1 aprile 2007 alle 19,30

⇐⇐⇐ Torna indietro