Antonio Fiore

 930,00

fiore-Stella, cm 18 x 13 , tecnica acrilico su tela, del 2010

Descrizione

Opera unica e originale, titolo: fiore-Stella, misura cm 18 x 13 , tecnica acrilico su tela, anno 2010

Antonio Fiore

Comincia a dipingere dal 1977, in seguito all’incontro con Sante Monachesi di cui frequenta lo studio fino al 1984, aderendo e collaborando al Movimento Agrà. Successivamente aderirà alla metà degli anni 80, alla Dichiarazione di “Futurismo-Oggi” redatta da Enzo Benedetto. Fu “battezzato” da Monachesi con lo pseudonimo di UFAGRA’, dove U stava per universo, in quanto il Movimento Agrà è universale, F per Fiore che è il suo cognome, e Agrà, il Movimento stesso. E’ oggi considerato l’ultimo futurista tuttora operante e certamente molto ha influito la sua vicinanza a Francesco Cangiullo prima, ed alle figlie di Giacomo Balla, Luce ed Elica, poi. La produzione artistica iniziata negli anni 70 era di “Quadri – messaggio”. E’ seguita quella del ciclo delle” Pitture cosmiche” e dei “Quadri sagomati su legno”. Sulla scia del superamento della stesura piatta attraverso l’illusione della tridimensionalità è giunto ad arricchire il suo lessico Ufagrà. Recente è la produzione delle “Battaglie cosmiche” con l’inserimento nei quadri dell’acciaio. Dal 1980 ad oggi ha esposto in 68 mostre personali ed ha partecipato a moltissime rassegne in Italia ed all’estero. Segnalato da Di Genova ed invitato da Sgarbi è chiamato ad esporre una propria opera al Padiglione Italia della 54aEsposizione d’Arte Internazionale Biennale di Venezia, sezione della Regione Lazio a Palazzo Venezia di Roma.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antonio Fiore”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *