Franco Cortese

 4.500,00

Opere unica e originale

Titolo: Struttura MADI

tecnica: vernice su ferro

misura: cm 60x54x4

anno: 2017


spedizione in Europa GRATUITA

leggi le condizioni di vendita

Tutte le opere in vendita sono uniti di fotografie e certificato di autenticità da parte dell’autore e della Tartaglia Arte.

PAGA A RATE

Descrizione

Franco Cortese
Nasce a Giovinazzo (BA) nel 1949. Si laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Bari. Pittore, scultore, scenografo,  illustra libri e manifesti pubblicitari, firma e realizza importanti scenografie tra cui: “Il Perseo e Andromeda” di Laforgue per la compagnia teatrale “La Tarumba”, il “Pluto” di Aristofane e “L’Assenza” di Jean Tardieu su incarico del gruppo teatrale “Moduloesse” di cui fa parte dal 1976. Nel 1972 inizia l’attività espositiva  partecipando a numerose rassegne d’arte, in Italia e all’estero. Nel 1998, in occasione dell’Expo Arte di Bari, il critico Giorgio Segato seleziona una sua scultura per la Pinacoteca Provinciale di Bari. Nel 2003 partecipa al XV Simposio Internazionale di Scultura di Carrara, realizzando un’opera monumentale per il locale Istituto Tecnico “Einaudi”. Nel 2004 entra ufficialmente a far parte del Movimento MADI Internazionale e partecipa a tutte le manifestazioni promosse in campo nazionale ed internazionale. Da anni la ricerca geometrica è parte essenziale della sua opera che assume forme multidirezionali. Aderire alla poetica MADI è stata, ed è, per Cortese, una naturale continuazione delle sue proposte plastiche caratterizzate da semplici strutture armoniche in sospensione spazio-temporale, come sviluppo di forme per tagli netti e andamenti curvilinei sensuali e come germinazioni e libere ridefinizioni di crescita, di occupazione emblematica e in slancio vitale dello e nello spazio. Negli ultimi anni semplifica i suoi interventi, riducendo la forma all’essenziale, al contrarsi e dispiegarsi della lamina come esplorazione delle pieghe dello spazio e del tempo. Seleziona, inoltre, elementi autenticamente MADI nell’intento di rispondere ad un’esigenza di libertà, di emozionata volontà costruttiva e progettuale svincolate da sintassi rigide e visivamente e mentalmente obbliganti.                                     LEGGI TUTTO
CONTATTACI

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Franco Cortese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *