mostra, personaggio

Il mondo a testa in giù. Marc Chagall a Rovigo

LA MONOGRAFICA ALLESTITA A PALAZZO ROVERELLA SPALANCA LE PORTE SUL MAGICO MONDO DI MARC CHAGALL, IL PITTORE ERRANTE CHE HA ATTRAVERSATO IL NOVECENTO CON LA SUA VALIGIA DI SOGNI. UN VIAGGIO FIABESCO TRA ANIMALI VOLANTI, VIOLINISTI VAGABONDI E SPOSE-AQUILONE. Si chiamava Moishe Segal e se questo nome vi dice poco la cosa è abbastanza normale: era nato… Continue reading Il mondo a testa in giù. Marc Chagall a Rovigo

Attualità, fiera

La fiera ArcoMadrid spostata a luglio 2021. Posticipata la fiera spagnola prevista per febbraio

ARCOMADRID SLITTA DA FEBBRAIO A LUGLIO 2021. L’ENNESIMA FIERA VITTIMA DELLA PANDEMIA, IN UNA SPAGNA SEMPRE PIÙ ALLARMATA PER LA SECONDA ONDATA DI CONTAGI In quarant’anni (o quasi) non era mai accaduto. Per la prima volta la fiera dell’arte contemporanea di Madrid si svolgerà al mese di luglio (dal 7 all’11) e non, come di… Continue reading La fiera ArcoMadrid spostata a luglio 2021. Posticipata la fiera spagnola prevista per febbraio

Attualità, Cultura

Economia e futuro. Gli scenari del post pandemia

CHE COSA CI STA INSEGNANDO IL DIFFICILE MOMENTO STORICO CHE STIAMO VIVENDO? E COME SARANNO IMPIEGATE LE RISORSE ECONOMICHE IN FUTURO? L’ANALISI E LE RIFLESSIONI DI MARCO SENALDI. Per quanto possa apparire incredibile – e in un certo senso, lo è – a metà di questo fatale anno bisestile, raccontare che cosa è accaduto è… Continue reading Economia e futuro. Gli scenari del post pandemia

Attualità, Cultura

Quale futuro per la cultura europea? L’appello di Marina Abramović, Björk e altri artisti all’UE

“IL MODO IN CUI I POLITICI DECIDERANNO DI RISPONDERE ORA PREPARERÀ LA SCENA PER IL PROSSIMO DECENNIO DI VITA CULTURALE E CREATIVA DELL’UNIONE EUROPEA”, SI LEGGE NELL’APPELLO. 45 PERSONALITÀ DI ARTE, MUSICA, LETTERATURA, TEATRO E CINEMA SI SONO COESI PER METTERE IN GUARDIA DAI DANNI CHE SUBIRÀ IL MONDO DELLA CULTURA SE NON SARÀ SOSTENUTO… Continue reading Quale futuro per la cultura europea? L’appello di Marina Abramović, Björk e altri artisti all’UE

Attualità, curiosità, personaggio

FRANK GEHRY: L’ARTE DI (DE)COSTRUIRE IL FUTURO

Nel 1888 la “cupola di un blu sorprendente” del cielo di Arles ispirò a Van Gogh la “Notte stellata sul Rodano”, mentre le cime frastagliate delle Alpilles divennero protagoniste di molti paesaggi della sua anima. Sotto lo stesso cielo, 131 anni dopo, Frank Gehry firma l’edificio-simbolo dell’Arts Resource Centre, costruendo un ponte tra passato e… Continue reading FRANK GEHRY: L’ARTE DI (DE)COSTRUIRE IL FUTURO

articoli, Attualità, museo

Musei, riapertura, incertezza e innovazione

RIAPRIRE I MUSEI È IMPORTANTE, MA VA FATTO IN SICUREZZA E CON UNO SGUARDO AL FUTURO. AGIRE BENE ORA, INFATTI, POTREBBE GARANTIRE ALL’ITALIA UN POSTO DI RIGUARDO NEL CAMPO DELLA INNOVAZIONE. Il 18 maggio possono riaprire i musei. Lo scenario è, tuttavia, ancora molto incerto. Tra orientamenti differenti e soluzioni tecniche ancora poco testate, sono molte… Continue reading Musei, riapertura, incertezza e innovazione

articoli, Attualità

Emergenza e futuro. Una proposta per le fiere d’arte in Italia

CON LO SPOSTAMENTO DI TUTTI GLI EVENTI FIERISTICI ITALIANI A NUOVE DATE, IN RISPOSTA ALL’EMERGENZA SANITARIA CHE STA INTERESSANDO IL NOSTRO PAESE E IL MONDO INTERO, IL GALLERISTA TORINESE GIORGIO GALOTTI, FONDATORE DI GRGLT, IPOTIZZA DI ACCORPARE TUTTE LE FIERE NAZIONALI IN UNA SOLA, ITINERANTE E CAPACE DI RIUNIRE IN UN UNICO EVENTO TUTTI I… Continue reading Emergenza e futuro. Una proposta per le fiere d’arte in Italia

curiosità, installazioni

Desert X ad Al ‘Ulà, più che una mostra. E una riflessione

Siamo stati ad Al 'Ulà, nel deserto arabico, in occasione della prima edizione di Desert X in Medio Oriente. Che oltre a portare polemiche, parla di ambiente e di storia. E di un futuro non ben identificato Delle polemiche che hanno accompagnato Desert X, la biennale che ospita opere commissionate per il deserto, che quest’anno per… Continue reading Desert X ad Al ‘Ulà, più che una mostra. E una riflessione

Cultura, curiosità, mostra

Quale sarà il futuro della moda? Una mostra a Rimini propone spunti e soluzioni

L’INDUSTRIA DELLA MODA È LA SECONDA CAUSA DI INQUINAMENTO AL MONDO. LA MOSTRA TRANSFASHIONAL RACCOGLIE LE PROPOSTE DI NUMEROSI ARTISTI E DESIGNER PER CORRERE IN SOCCORSO ALL’AMBIENTE. TRA INNOVAZIONE, TECNOLOGIA E POESIA Internazionale e interdisciplinare. Transfashional, allestita nell’Ala Moderna del Museo della Città di Rimini, è il punto di approdo di un grande progetto itinerante fatto di… Continue reading Quale sarà il futuro della moda? Una mostra a Rimini propone spunti e soluzioni

articoli, curiosità

Le ricadute sull’acquirente nel caso Banksy

Con quali conseguenze si trova a fare i conti l’anonimo compratore dell’opera di Banksy che si è autodistrutta subito dopo essere stata battuta all’asta da Sotheby’s? L’arte è libera espressione. Si crea, si distrugge, non appartiene. Banksy, uno tra i massimi portavoce della Street Art e fautore di un’arte svincolata da confini e inibizioni, torna… Continue reading Le ricadute sull’acquirente nel caso Banksy

curiosità

La Roy Lichtenstein Foundation chiude e dona 400 opere a due musei americani

Un anno fa la celebrazione del ventennale dalla morte dell’artista, oggi l’annuncio della chiusura della Roy Lichtenstein Foundation, nata per volontà del maestro e della famiglia nel 1999. Vi raccontiamo la vicenda Solamente un anno fa il mondo ha celebrato 20 anni dalla morte di Roy Lichtenstein. Oggi la Fondazione – fondata nel 1999 per volontà… Continue reading La Roy Lichtenstein Foundation chiude e dona 400 opere a due musei americani

articoli

CYFEST: ARTE E TECNOLOGIA alla Reggia di Caserta

Il futuro incontra gli splendori della storia alla Reggia di Caserta, unica tappa italiana dell’11° edizione del CyFest, il festival di arte e tecnologia che partendo dall’Ermitage di San Pietroburgo ha già toccato New York, Pechino e Brighton. Nell’Anno della Cultura Russa in Italia, un nuovo ponte tra il Bel Paese e il gigante orientale, che questa… Continue reading CYFEST: ARTE E TECNOLOGIA alla Reggia di Caserta